Anffas Open Day 2017, per fare inclusione sociale, sguardo puntato sui diritti

Grande successo in occasione dell’Anffas Open Day 2017 per il quale Anffas Varese ha saputo coinvolgere tante famiglie grazie alle iniziative proposte nei diversi centri gestiti da Fondazione Piatti.
Due giornate in cui l’obiettivo di diffondere il messaggio dell’inclusione sociale è stato raggiunto anche attraverso la lettura degli articoli della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità – oltre che coinvolgendo associazioni culturali e scuole del territorio. Fondazione Piatti ha aperto le porte e constatato la partecipazione soprattutto delle famiglie coinvolte in spettacoli e proiezioni cinematografiche sul tema della disabilità intellettiva e relazionale.Non c’è modo migliore di fare inclusione sociale che non quello di fare insieme e vivere le stesse esperienze: diversi istituti scolastici dei territori vicini ai nostri centri sono stati coinvolti in attività a diretto contatto con i nostri ospiti, a Melegnano, a Sesto Calende, a Besozzo e a La Nuova Brunella di Varese. Alla sede di Anffas Varese, al CTRS La Nuova Brunella e in quello di Milano, i bambini sono stati i veri protagonisti, coinvolti in spettacoli di magia, spettacoli teatrali e intrattenimenti musicali. Non sono mancati i festeggiamenti anche al polo di Bobbiate e alla CSS La Nuova Brunella e al polo di Busto Arsizio. Infine, laboratori occupazionali e sport sono state le attività cardine al CDD Bregazzana e alla RSD San Fermo.

Guarda le foto di Anffas Open Day sulla pagina Facebook di Fondazione Piatti!