Centri riabilitativi

I Centri Riabilitativi sono strutture semiresidenziali che offrono prestazioni di cura e riabilitazione a favore di bambini e adolescenti con patologie neuropsichiche e neuromotorie. Gli interventi riabilitativi vengono attuati esclusivamente su progetti individualizzati definiti dalla Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e Adolescenza (UONPIA), secondo un modello operativo basato su una progettualità integrata. Fondazione Piatti gestisce dal 2001 il Centro Riabilitativo Semiresidenziale (CRS) di Besozzo e dal 2013 il Centro Terapeutico Riabilitativo Semiresidenziale (CTRS) di Milano, dedicato al trattamento dell’autismo e dei disturbi pervasivi dello sviluppo. La riabilitazione intensiva e il particolare approccio integrato che viene adottato coinvolgendo costantemente anche scuola e famiglia, fanno di questi centri un punto di riferimento, in Lombardia, nel campo della riabilitazione e cura dell’infanzia e dell’adolescenza.