CRS Besozzo

CRS BesozzoIl CENTRO TERAPEUTICO E RIABILITATIVO SEMIRESIDENZIALE per bambini e adolescenti, ad interventi multipli differenziati, di Besozzo (D.G.R. n. VI/38133 del 6.8.1998) è una struttura sanitaria accreditata dalla Regione Lombardia con D.G.R. n. 8144 del 21.2.2002. Il servizio si colloca tra le opportunità nel percorso diagnosi – cura – riabilitazione a favore di bambini ed adolescenti con patologie neuropsichiche e neuromotorie per i quali la UONPIA (Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile e Adolescenza) dell’Azienda Ospedaliera ha previsto un percorso di trattamenti mirato.

Gli interventi riabilitativi vengono attuati esclusivamente su progetti individualizzati definiti dalla UONPIA inviante.

Il modello operativo proposto dal CRS di Besozzo, basato sull’intensività della riabilitazione, si realizza nell’ambito di una progettualità integrata con la scuola e la famiglia, nonché con le diverse realtà territoriali, attraverso interventi quali:

• Consulenze pedagogiche alle scuole, anche per la definizione dei P.E.I. (Piano Educativo Individuale)
• Colloqui con i genitori, di informazione e orientamento
• Verifiche periodiche del progetto riabilitativo con la UONPIA inviante
• Interventi di rete sul territorio

MODALITA’ DI ACCESSO
Le UONPIA territoriali valutano i casi e definiscono con la famiglia il progetto riabilitativo. La proposta di trattamento riabilitativo viene poi inoltrata dalla stessa UONPIA alla A.S.L. di competenza, per la copertura economica

Quando l’A.S.L. ha autorizzato l’inserimento, si programmano
• incontro della famiglia con il coordinatore di struttura ed il Direttore Sociale per:
– presentazione dell’organizzazione e delle attività del Centro
– anamnesi sociale e compilazione della cartella socio-educativa
– verifica di altri aspetti organizzativi (trasporto, inserimento scolastico, …)
• osservazione del bambino
• incontro della famiglia con il responsabile sanitario della struttura
– anamnesi clinica e compilazione della cartella clinica
– definizione insieme alla famiglia del piano di inserimento
• verifiche periodiche del progetto con il servizio inviante e con la famiglia

SAI? SERVIZIO ACCOGLIENZA INFORMAZIONE

Presso il centro è attivo un servizio di accoglienza e informazione rivolto alle famiglie di bambini e adolescenti con disabilità intellettiva e relazionale. L’assistente sociale è presente a lunedì alterni ed è possibile fissare momenti di incontro o di informazione, telefonando al numero 346 9969346.

CONTATTI
Via Pergolesi,26 (21023 Besozzo – VA) – tel. 0332/773605 Fax 0332/982076
Mail: crsbesozzo@fondazionepiatti.it  PEC: crs.besozzo.pec@fondazionepiatti.org
Coordinatore di struttura: FABRIZIO MANNONI




CARTA DEI SERVIZI

LISTA D’ATTESA (aggiornata al 15 giugno 2015)

MODULO DI INSERIMENTO