Più posti per i bambini con autismo al CTRS Milano

autismo

A partire dal 1° settembre 2016 fino al 31 dicembre 2016, grazie ai fondi messi a disposizione dalla DGR 4981 del 30 marzo scorso, saranno garantite ulteriori prestazioni di riabilitazione ai bambini con autismo in lista di attesa al CTRS Autismo di Milano. Attualmente il Centro di via Rucellai, 36, giunto al suo terzo anno di attività, accoglie 49 bambini e ragazzi, dai 2 ai 14 anni, offrendo interventi in piccoli gruppi, articolati al mattino o al pomeriggio. Per ogni bambino verrà definito un piano di intervento personalizzato, concordato con la UONPIA e la famiglia, focalizzato su aspetti significativi quali autonomie primarie, abilità di comunicazione, abilità sociali, controllo e riduzione dei comportamenti problematici, autodeterminazione. Gli interventi saranno rivolti sia alla presa in carico precoce e intensiva, nella fascia dai 2 ai 5 anni, nonché a bambini in età scolare, tra i 6 e gli 11 anni, e ragazzi in età adolescenziale. I genitori e famigliari interessati possono richiedere ulteriori informazioni a Fondazione Piatti, rivolgendosi a:

Paolo Aliata, Responsabile CTRS Via Rucellai, 36 – Milano – paoloaliata@fondazionepiatti.it – cellulare 342/5433267

Silvia Chiaravalle, Assistente Sociale Responsabile Flusso Utenti – silviachiaravalle@fondazionepiatti.it – cellulare 331.6528497 – 0332.281025