24 maggio, Milano. Intervento di Michele Imperiali al Convegno “Il lavoro clinico e terapeutico sul territorio”

Venerdì  24 maggio, Milano, Aula Magna Ospedale Luigi Sacco. All’interno del corso formativo “Il lavoro clinico e terapeutico sul territorio”, organizzato dalla Neuro Psichiatria Infantile e dal Dipartimento di Salute Mentale – Azienda Ospedaliera Luigi Sacco, Michele Imperiali, direttore generale di Fondazione Piatti, terrà un intervento sul nuovo CTRS di Milano per il trattamento dei disturbi pervasivi dello sviluppo. L’intervento s’inserisce in questa giornata formativa, interamente dedicata a  “Il ponte fra la Neuropsichiatria Infantile e la Psichiatria nelle patologie gravi: interventi integrati”.

In questa tematica, il nuovo CTRS di Milano si pone come “nuova risorsa per il territorio”, nel campo della presa in carico abilitativa globale e multidisciplinare a favore di minori con autismo e disturbi pervasivi della sviluppo. L’attività del Centro, che ha sede presso la struttura polifunzionale di Fondazione Luce (Via Rucellai, 36 a Milano) inizierà dal prossimo mese giugno, a seguito dell’accreditamento e della messa a contratto da parte dell’ASL di Milano.

Un centro pensato prevalentemente per i bisogni abilitativi precoci di bambini in età 2-5 anni ma aperto anche alla fascia 6-14, che si inserisce nella rete integrata dei servizi pubblici e del privato sociale.