Fondazione Piatti al Convegno AIDEE

Fondazione Renato Piatti sarà presente al convegno organizzato da AIDEE (Associazione Italiana Disprassia Età Evolutiva) il 10-11 ottobre, a Roma.
La Presidente di AIDEE, Letizia Sabbatini, ci ha invitato per presentare in parallelo gli studi su giovani con e senza disturbo dello spettro autistico.

Per Fondazione Piatti interverranno Lucrezia Mascetti e Daniela Costanzo che hanno portato avanti una ricerca all’interno del nostro Centro Autismo di Milano con degli obiettivi specifici, tra i quali indagare la presenza di disturbo della coordinazione motoria (DCM) e l’alterazione del tono muscolare in un campione di soggetti con disturbo dello spettro autistico (ASD) dai 3 agli 8 anni – o ancora verificare la correlazione tra le difficoltà di coordinazione motoria nei soggetti ASD con la presenza di alterazioni del tono e profili sensoriali particolari.

L’obiettivo clinico è quello di migliorare la pratica riabilitativa sulla base dei risultati ottenuti, implementando sia il processo valutativo, sia la strutturazione dell’iter riabilitativo neuropsicomotorio, educativo e logopedico.

Gli esiti di questa ricerca, ovviamente in modo del tutto anonimo, saranno presentati al convegno.

Per conoscere il programma completo dell’evento, cliccare qui.

Online il Bilancio Sociale 2020

Per il dodicesimo anno consecutivo, Fondazione Renato Piatti onlus pubblica il proprio Bilancio sociale. Il documento è disponibile sia in versione cartacea sia in versione digitale. Anche in questa edizione rendicontiamo il lavoro svolto nell’arco del 2020 per perseguire la nostra missione. Il 2020 verrà ricordato per l’improvvisa comparsa della pandemia, che da fine febbraio ha colpito duramente anche la nostra Fondazione.
Nonostante le enormi difficoltà legate alla pandemia, l’anno scorso siamo riusciti a rispondere ai bisogni con una buona tenuta dei conti. Il nostro Bilancio sociale descrive un quadro confortante, che si è realizzato anche grazie al grande apporto di persone, aziende e fondazioni che ci sono state accanto.

Continua a leggere

Elmec lancia la 50×50 challenge per i bambini con autismo

Per celebrare i primi 50 anni di impegno sostenibile, Elmec ha deciso di lanciare la prima settimana della sostenibilità dal 7 al 12 Giugno, coinvolgendo i propri collaboratori in una serie di iniziative volte alla sensibilizzazione verso tematiche fondamentali per il nostro futuro. Tra le iniziative in programma anche il lancio della campagna 50×50 challenge, dedicata ai bambini con autismo di cui Fondazione Piatti si prende cura.

L’obiettivo è raccogliere 10.000 euro per contribuire a realizzare l’Aula Magica al Centro Autismo di Varese dove Fondazione Piatti accoglie oggi oltre 60 bambini. L’Aula Magica è uno spazio arredato con oggetti e strumenti studiati apposta per stimolare le capacità percettive, cognitive e interattive dei bambini: fasci di luce, oggetti dalle svariate forme da toccare e manipolare, diffusori di essenze e videoproiettori.
La campagna è aperta a tutti e in particolare i dipendenti Elmec, con il profilo Strava, possono fare ancora di più!
Oltre alle donazioni spontanee, potranno cimentarsi in una sfida sportiva: percorrere a piedi, in bici o di corsa 50 km in 50 giorni. Alla soglia dei 50 km percorsi, Elmec farà una donazione per premiare l’impegno dei propri collaboratori per arrivare insieme all’obiettivo prefissato.

Ecco il link per aderire alla campagna: https://sostieni.fondazionepiatti.it/campagne/50×50-challenge-elmec-per-i-bambini-con-autismo/

Fondazione Roche e Fondazione Piatti insieme per la Children’s Walk

Roche lancia oggi la Children’s Walk, l’annuale campagna raccolta fondi che, giunta quest’anno alla sua 18° edizione, vede le persone di Roche in tutto il mondo unite in una “camminata simbolica” per aiutare i bambini in difficoltà sia in Italia, attraverso il supporto dato ad associazioni locali, sia in Malawi, Etiopia, Nepal e Kenya, attraverso i progetti della fondazione Re&Act del Gruppo Roche in collaborazione con importanti partner internazionali fra cui UNICEF e ActionAid.
In Italia, Fondazione Roche, a nome delle tre realtà del Gruppo e in linea con la propria missione di tutela dei diritti delle persone, soprattutto se disabili, fragili o con bisogni speciali, ha scelto come partner dell’edizione 2021 della Children’s Walk Fondazione Piatti.

Continua a leggere

L’Assessore Locatelli visita Fondazione Piatti

L’Assessore di Regione Lombardia alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità Alessandra Locatelli insieme al suo staff questa mattina ha fatto visita al centro di Varese “La Nuova Brunella”.
Accompagnata dal Presidente di Anffas Lombardia Onlus Emilio Rota, al Presidente di Anffas Onlus Varese Paolo Bano, alla Presidente di Fondazione Piatti Cesarina del Vecchio e al direttore generale di Fondazione Piatti Michele Imperiali, l’Assessore Locatelli ha potuto conoscere da vicino gli spazi e i servizi di Fondazione Piatti, in particolare il Centro Terapeutico e Riabilitativo Semiresidenziale (CTRS) rivolto a minori con diagnosi afferenti ai disturbi dello spettro autistico e la Comunità Socio Sanitaria (CSS) accreditata dalla Regione Lombardia per 10 posti, che si rivolge a persone con disabilità intellettiva e relazionale che posseggono un certo grado di autonomia e per cui è arrivato il momento della vita indipendente.
È stata anche l’occasione per presentare a Regione Lombardia le nostre istanze specifiche come una necessaria revisione della legge regionale n. 23 per una maggiore e migliore interazione tra il sistema sanitario e il sistema sociale.