Archivi categoria: RSD Sesto Calende

Ecco gli appuntamenti per festeggiare il “Natale nei Centri”

Ecco tutti gli appuntamenti per ritrovarsi insieme ai ragazzi di Fondazione Piatti per festeggiare, aspettando tutti insieme il Natale.Oltre 15 momenti che vedranno coinvolti i nostri ospiti, le famiglie, operatori e volontari dei Centri di Fondazione Piatti in vista del Natale. Si comincia sabato 16 dicembre da Melegnano con il pranzo insieme alle famiglie; lunedì il quartiere di Bobbiate sarà animato dal presepe vivente dei ragazzi del CDD e della CSS. Si festeggia anche alla RSD di Sesto Calende con un’esibizione di Pet Therapy e tra aperitivi, pranzi e cene in compagnia, il 22 dicembre sarà la volta dei festeggiamenti a La Nuova Brunella. Vi aspettiamo!

Per scaricare la locandina di tutti gli appuntamenti, cliccare qui.

Anffas Open Day 2017, per fare inclusione sociale, sguardo puntato sui diritti

Grande successo in occasione dell’Anffas Open Day 2017 per il quale Anffas Varese ha saputo coinvolgere tante famiglie grazie alle iniziative proposte nei diversi centri gestiti da Fondazione Piatti.
Due giornate in cui l’obiettivo di diffondere il messaggio dell’inclusione sociale è stato raggiunto anche attraverso la lettura degli articoli della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità – oltre che coinvolgendo associazioni culturali e scuole del territorio. Fondazione Piatti ha aperto le porte e constatato la partecipazione soprattutto delle famiglie coinvolte in spettacoli e proiezioni cinematografiche sul tema della disabilità intellettiva e relazionale. Continua a leggere

Anffas Open Day 2017, ecco i programmi di Anffas Varese e Fondazione Piatti

Il 25 marzo, in tutta Italia, torna l’appuntamento annuale della Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale. La manifestazione nazionale è promossa e organizzata da Anffas Onlus per sensibilizzare, con la formula Open Day, sui temi della disabilità intellettiva e relazionale. Anffas VareseFondazione Piatti apriranno le porte dei propri servizi e delle proprie sedi per accogliere tutti coloro che vorranno trascorrere una giornata accanto alle persone con disabilità di cui ci prendiamo cura. L’appuntamento è per sabato 25 marzo alla sede di Anffas Varese presso La Nuova Brunella di Via Crispi 4. Il programma prevede alle ore 15.30 lo spettacolo di animazione per bambini con il Mago Andrea di ANIMAGIA e a seguire merenda per tutti; mentre alle 18 sarà proiettato il video-documentario “Fratelli&Sorelle d’Italia – Storie di vita a confronto”. Per concludere, alle 19, un aperitivo tutti insieme. Continua a leggere

Anffas Open Day, porte aperte il 19 marzo per l’inclusione sociale. Le iniziative di Anffas Varese e Fondazione Piatti

anffas_open_dayUn abbraccio per “fare inclusione” in modo concreto, stringendo a sé tutta la comunità. La nona edizione della Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, promossa da Anffas onlus, riscopre anche quest’anno la formula dell’Open Day, in cui le oltre 250 strutture Anffas presenti in Italia aprono i battenti per accogliere le persone che vivono nel territorio. Anffas Varese, insieme a Fondazione Piatti, ha organizzato per sabato 19 marzo una giornata con iniziative specifiche in molte strutture. Tutti i particolari sulla locandina della giornata, che presenta le iniziative organizzate nei territori dove Fondazione Piatti si prende cura di oltre 400 persone con disabilità intellettiva e relazionale. Dopo un piccolo Continua a leggere

RSD Sesto Calende ospita “The First Global War: 1914-2014”, una mostra promossa dall’Ass. 46° Parallelo

12_marzo_mostra_guerreSabato 12 e domenica 13 marzo, la RSD di Sesto Calende, dove Fondazione Renato Piatti onlus si prende cura di oltre 30 persone con disabilità intellettiva e relazionale, ospiterà la mostra “The First Global War 1914-2014”, promossa dall’Associazione 46° Parallelo. Questa mostra, curata da Raffaele Crocco, inventore e direttore dell’Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo, per anni reporter in zone di guerra, raccoglie 55 fotografie di reporter europei che hanno vinto Pulitzer o Robert Capa Gold Medal, 5 grandi infografiche, informazioni, video di Medici senza frontiere e altri autori, per raccontare la tragedia della guerra per quello che è, entrando nella vita di chi la subisce, analizzandone i risvolti geo-politici e umani, tracciandone la continuità in 100 anni di follia. Continua a leggere