Il nostro saluto ad Abramo Foglia, artista e amico indimenticabile

mostra Abramo FogliaSi è spento oggi all’età di 92 anni Abramo Foglia, pittore, poeta e inventore. Per noi di Fondazione Piatti Abramo Foglia, oltre ad essere genitore di un nostro ospite, è stato un amico generoso, che con la sua “cre-attività” ha saputo essere vicino a tutte le persone con disabilità di cui ci prendiamo cura. Diverse sono state le iniziative organizzate in favore delle nostra Fondazione e di Anffas Varese, dove le sue opere artistiche, gentilmente messe a disposizione, ci hanno dato l’opportunità di promuovere la nostra buona causa.
L’ultima iniziativa risale a soli due anni fa, quando grazie alle offerte raccolte dai visitatori della mostra per i suoi 90 anni e la vendita del libro biografico “Abramo Foglia e la sua creATTIVITÀ”, sono stati raccolti oltre 3.800 euro, poi utilizzati per l’acquisto di attrezzature per i nostri ospiti della RSD di Sesto Calende.
“Abramo Foglia – raccontano Paola Franzetti ed Enrica Binda, curatrici di diverse mostre del pittore – è un omino anziano incurvato dagli anni ma che lascia intravedere attraverso le rughe che segnano il suo viso una personalità forte e positiva che parte dagli occhi e arriva all’anima di chi lo guarda, dando l’impressione, che traspare anche dai suoi quadri, che dietro una porta chiusa vi sia sempre una luce, che dietro il volto di un anziano ci sia sempre l’anima di un bambino, che dietro ogni tragedia della vita ci sia sempre una speranza e che ognuno di noi debba trovare dentro di se la voglia di rinascere.”
Tutta Fondazione Piatti si unisce ai famigliari del signor Foglia, portando nel cuore, con grande affetto, il ricordo che Abramo Foglia ha lasciato in tutti quelli che l’hanno conosciuto.