Il Natale di Fondazione Piatti

Con le famiglie, per le famiglie

Il Natale è arrivato e in tutti i nostri centri negli scorsi giorni e settimane abbiamo voluto regalare alle nostre famiglie un’occasione felice di condivisione.

“Per i nostri genitori non è sempre facile vivere momenti di gioco con i figli, che presentano nell’aspetto della relazione il maggiore punto di fragilità” – spiega l’équipe del Centro Mafalda Luce Fondazione di Milano, guidata da Paolo Meucci – Per questo l’organizzazione delle tre giornate natalizie al Centro è stata pensata per supportare la partecipazione dei bambini alle attività ricreative e di gioco a seconda delle proprie capacità e caratteristiche sensoriali.”

L’educatore di riferimento ha infatti personalizzato il percorso di ciascun bimbo tra le varie stanze: dall’accoglienza, allo “spettacolo di magia”, dal laboratorio di giochi sociali alla stanza multisensoriale… a seconda delle modalità e tempi di permanenza più adatti. Punto di riferimento per le giornate, per tutti gli operatori, famiglie e bambini è stata la nostra psicomotricista Lucrezia Mascetti (nella foto sotto).

Gli spazi – oltre che “decorati” a tema – sono stati allestiti per guidare i bambini secondo la struttura comunicativa a loro nota, anticipando così la frustrazione che un cambio di routine avrebbe potuto provocare. L’organizzazione dei diversi ambienti e attività, unita alla presenza e accompagnamento dell’équipe, ha così offerto la possibilità ai genitori di condividere con serenità le attività e gli spazi di gioco che loro vivono ogni giorno.

Sperimentare possibilità di gioia e divertimento in linea con le proprie capacità e i propri interessi – questo lo spirito che ha guidato questa e le altre iniziative della Fondazione – perché “il più autentico significato del Natale è che tutti noi non siamo mai soli”.

Da tutti noi,

Auguri di Buone Feste