Fondazione Piatti al Convegno AIDEE

Fondazione Renato Piatti sarà presente al convegno organizzato da AIDEE (Associazione Italiana Disprassia Età Evolutiva) il 10-11 ottobre, a Roma.
La Presidente di AIDEE, Letizia Sabbatini, ci ha invitato per presentare in parallelo gli studi su giovani con e senza disturbo dello spettro autistico.

Per Fondazione Piatti interverranno Lucrezia Mascetti e Daniela Costanzo che hanno portato avanti una ricerca all’interno del nostro Centro Autismo di Milano con degli obiettivi specifici, tra i quali indagare la presenza di disturbo della coordinazione motoria (DCM) e l’alterazione del tono muscolare in un campione di soggetti con disturbo dello spettro autistico (ASD) dai 3 agli 8 anni – o ancora verificare la correlazione tra le difficoltà di coordinazione motoria nei soggetti ASD con la presenza di alterazioni del tono e profili sensoriali particolari.

L’obiettivo clinico è quello di migliorare la pratica riabilitativa sulla base dei risultati ottenuti, implementando sia il processo valutativo, sia la strutturazione dell’iter riabilitativo neuropsicomotorio, educativo e logopedico.

Gli esiti di questa ricerca, ovviamente in modo del tutto anonimo, saranno presentati al convegno.

Per conoscere il programma completo dell’evento, cliccare qui.