Fondazione Roche e Fondazione Piatti insieme per la Children’s Walk

Roche lancia oggi la Children’s Walk, l’annuale campagna raccolta fondi che, giunta quest’anno alla sua 18° edizione, vede le persone di Roche in tutto il mondo unite in una “camminata simbolica” per aiutare i bambini in difficoltà sia in Italia, attraverso il supporto dato ad associazioni locali, sia in Malawi, Etiopia, Nepal e Kenya, attraverso i progetti della fondazione Re&Act del Gruppo Roche in collaborazione con importanti partner internazionali fra cui UNICEF e ActionAid.
In Italia, Fondazione Roche, a nome delle tre realtà del Gruppo e in linea con la propria missione di tutela dei diritti delle persone, soprattutto se disabili, fragili o con bisogni speciali, ha scelto come partner dell’edizione 2021 della Children’s Walk Fondazione Piatti.

In particolare Roche ha sposato il progetto TOC TOC a favore del Centro per l’Autismo di Milano, che attualmente ospita circa 90 bambini con diagnosi di disturbo dello spettro autistico.
I piccoli ospiti del Centro di Milano e le loro famiglie sono stati messi in grande difficoltà dal lungo periodo di emergenza pandemica iniziato a fine febbraio 2020, poiché privati della possibilità di seguire gli incontri riabilitativi presso la struttura.
Per colmare questo “vuoto” e garantire la continuità dell’assistenza ai bambini e alle loro famiglie, Fondazione Piatti ha dovuto ripensare radicalmente i propri programmi di sostegno: attività terapeutiche che per loro natura vivono di contatto diretto e relazione hanno dovuto essere reinventate. Come? Bussando direttamente alla porta di ciascun bimbo… con “TOC TOC”, il progetto di teleriabilitazione sostenuto dalla Children’s Walk.

Grazie a Roche e a tutti i collaboratori che vorranno sostenere questo progetto.