“Spettro autistico: nessuno escluso”, al via corso di alta formazione

Partite le iscrizioni al corso di alta formazione “Spettro autistico: nessuno escluso”, ideato e messo a punto da Holos e Università Cattolica del Sacro Cuore con la collaborazione di Fondazione Sacra Famiglia e Fondazione Renato Piatti onlus. L’iniziativa integra i contributi di diverse discipline dell’ambito biologico, psicopedagogico e sociale, nell’ottica di un equilibrato modello bio-psico-sociale rivolto alle persone nello spettro autistico e ai loro familiari.

Il corso intende promuovere:

•    un’armonica integrazione degli aspetti biologici e psicopedagogici e il coinvolgimento delle professioni sanitarie per gli approfondimenti degli aspetti biologici;
•    la struttura a “doppio binario”, che concilia gli approfondimenti specialistici con l’esigenza di incontro e confronto tra le discipline biologiche e psicopedagogiche;
•    la proposta di strumenti e modelli innovativi per la pianificazione di attività di ricerca e interventi clinici per le persone nello spettro autistico.

Il corso si svolgerà dal 27 maggio 2022 al 18 febbraio 2023, totalmente online sulla piattaforma di ateneo Blackboard.

La prima parte del corso sarà comune a tutti i partecipanti, per un’attenzione congiunta e il superamento delle barriere delle “scuole di pensiero”. La seconda parte avrà contenuti differenti per i professionisti dell’area psicopedagogica e per coloro che operano in ambito sanitario, con cui verrà affrontata in modo approfondito l’evidenza scientifica in ambito biologico.
Programma, faculty e modulo di iscrizione sono consultabili qui.