Un anno che comincia con un GRAZIE

Il 2020 ce lo siamo lasciati alle spalle. E’ stato un anno che ha messo a dura prova gli animi di tutti noi. Se la pandemia ci ha sottratto tanto, la capacità di reagire ha fatto la differenza.

Fondazione Renato Piatti è stata messa di fronte a una sfida: continuare a prendersi cura delle persone fragili, nonostante il pericolo crescente e un orizzonte che non regalava altro che incertezze. Questa reazione è stata fortemente voluta da un’organizzazione che a tutti i livelli ha saputo dedicarsi alle persone più a rischio, per cui il contagio poteva essere fatale. E fortunatamente non siamo i soli a credere in questa missione. Sono molte le persone che ci sono state accanto con i loro gesti di solidarietà; altrettante sono le aziende, le fondazioni e altre organizzazioni che hanno sostenuto con fiducia le nuove progettualità messe in campo per far sì che i nostri ospiti continuassero le terapie e in sicurezza. Rinnoviamo la nostra gratitudine con il video dedicato a tutti coloro che si sono stati vicini e ancora una volta rivolgiamo un pensiero a coloro che avremmo voluto vicini più che mai, i nostri volontari.

Cominciamo il nuovo anno così, con un messaggio forte di riconoscenza da parte di tutti noi di Fondazione Renato Piatti e in particolare dalle oltre 500 persone di cui ci prendiamo cura e dalle loro famiglie.

Giovedì 17 dicembre 2020, cena solidale “Piatti di Luce”

Fondazione Renato Piatti e Anffas Varese hanno il piacere di invitare tutta la città di Varese a “Piatti di Luce”, la cena solidale in programma giovedì 17 dicembre.
La formula studiata per l’evento è innovativa: si potrà ordinare la cena gourmet scegliendo tra tre menu, studiati dagli chef Matteo Pisciotta e Andrea Piantanida del prestigioso ristorante Luce di Villa Panza e riceverla con consegna a domicilio. La stessa sera, collegandosi on line, si potrà “cenare tutti insieme” prendendo parte all’evento solidale. Un gesto importante per regalarsi e regalare una serata in stile natalizio e contribuire a sostenere le attività di Fondazione Piatti e Anffas Varese a favore delle tante persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo di cui si prendono cura da molti anni.

«La nostra consueta cena di Natale non potrà essere in presenza quest’anno ma non ci siamo arresi e abbiamo pensato a una formula che ci permetterà ugualmente di stare tutti insieme, seppur non vicini, e contribuire a garantire la miglior qualità di vita ai nostri ospiti con autismo e disabilità. – Spiega Cesarina del Vecchio, Presidente Fondazione Renato Piatti onlus – Le nostre abitazioni private diventeranno la location dell’evento “Piatti di Luce” e la serata è davvero aperta a tutti perché non abbiamo più vincoli di capienza della sala o distanziamento. Avremo, però, l’opportunità di sostenere in modo concreto le attività della Fondazione chiamata ad affrontare questo anno così complicato soprattutto per i nostri ospiti e i loro familiari.»
Si può ordinare la cena sul sito https://sostieni.fondazionepiatti.it/eventi/cena-di-natale/
A seguire si riceveranno tutte le istruzioni per collegarsi alla piattaforma online e prende parte all’evento di Giovedì 17 che prevede non solo i saluti e i ringraziamenti di Fondazione Piatti e Anffas Varese ma anche momenti di intrattenimento.

Continua a leggere

3 dicembre, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Non una ricorrenza tra le tante, ma un momento di riflessione profonda e di progettazione per il futuro. Questo è il senso della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, e mai come in questo drammatico periodo di pandemia mondiale lo sforzo di tutti, e in particolare di chi, come noi di Fondazione Renato Piatti, porta avanti la missione di garantire ai più fragili la migliore qualità di vita possibile, deve essere volto a trovare soluzioni, provare strade nuove, praticare sperimentazioni che diano alle persone con disabilità le risposte di cui hanno bisogno nel rispetto del loro essere “persone”.

Continua a leggere

Un Natale coi Fiocchi insieme a Fondazione Piatti

Sarà un Natale diverso, come diversi sono i giorni che stiamo vivendo. Siamo tutti preoccupati per i nostri cari, soprattutto quelli più fragili.
Anche le persone che vivono con una disabilità sono fragili, come fiocchi di neve. Fondazione Piatti ha scelto il Fiocco della Speranza quale simbolo per la Campagna Natale Solidale 2020. Una decorazione da appendere all’albero come emblema di un domani più sereno per tutti.

Per trovare il Fiocco della Speranza e altre proposte solidali, basterà visitare lo shop online all’indirizzo:

https://sostieni.fondazionepiatti.it/prodotti-natale-solidale-2020/

Continua a leggere

Fondazione Piatti presenta il nuovo Consiglio di Amministrazione

Si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Fondazione Renato Piatti onlus, ente a marchio Anffas – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e disturbi del neuro sviluppo.

Lo statuto, che la Fondazione ha recentemente aggiornato, ha portato il numero dei membri del CdA da 7 a 9. Non è invece stata modificata la filosofia di fondo dell’organo di governo della Fondazione che integra il codice delle famiglie con quello delle professionalità.

“Genitori amministratori”, tutti soci di Anffas Varese, e professionisti provenienti da diversi settori della società civile cittadina, collaborano efficacemente da oltre 20 anni per rispondere sempre più e meglio ai bisogni delle persone con disabilità, autismo e disagio psichico e delle loro famiglie. Il nuovo CdA governerà per i prossimi 4 anni un’organizzazione oggi costituita da 16 centri sanitari e socio sanitari diurni e residenziali in cui sono accolti oltre 550 persone di tutte le età assistita da circa 400 operatori e collaboratori con l’aiuto di 119 volontari.

Confermata Presidente di Fondazione Piatti Cesarina Del Vecchio; il nuovo vice presidente, invece, è Emilio Rota che ricopre anche le cariche di vice presidente di Anffas Nazionale e presidente di Anffas Regione Lombardia.

Continua a leggere